Tag

Il principale è stato il suo castello che avete già visto immortalato nell’altro blog, poi una carrozzina nuova per il cicciobello, il carrello delle pulizie, un trolley con album e pastelli, uno zainettino animalier, una sagoma di cartone (ahimè già decapitata) una bambola simil barbie a cui ha già staccato una gamba ed è già finita nell’immondizia, un piccolo set phon specchietto trucco e anellini vari, di cui alcuni non rotti ma “personalizzati” , una grande bambola in pezza a zainetto sistemata nel passeggino piccolo,una borsettina rosa ed un giochino di legno con due topini e varie palline da spostare, una magliettina rosa che casualmente va’ ad ampliare gli abbinamenti con la gonnellina comprata per il suo compleanno

Alcuni regali non me li aspettavo e sono stati una gradita sorpresa di uno in particolare invece non mi soffermo perchè andrei a sviare il discorso sul “perchè se mi chiedi che gioco regalare poi fai di testa tua?”

Comunque la mia principessa ha avuto un bel da fare a scartare i pacchettini ed ormai il suo “ohhh bejo!” risuonava in casa e tutti erano felici di vederla così sorridente nonostante il raffreddore che l’ha colpita alla vigilia, per fortuna tutto si è limitato ad un naso iper sgocciolante ed a qualche colpo di tosse che ancora adesso persiste, ma niente in confronto allo scorso terribile inverno.