Tag

, ,

Quest’anno la Fr@ ha scelto come tema della festa i My little pony  e visto che voleva festeggiare anche con le sue amiche dell’asilo ci siamo studiate un po’ di oggetti per dare colore alla festa.

Alcuni compagni che hanno festeggiato negli anni scorsi hanno fatto una festa comunitaria in oratorio, sinceramente non ci sentivamo di prenotare la sala un mese prima (che in inverno sono richiestissime) vista anche la salute ballerina che era protagonista nei mesi freddi, che se fossimo arrivate al compleanno malate un conto era farlo in casa, un altro in oratorio.

Così le ho suggerito di fare una mini festa in casa (sì quattro bambine di cinque anni in 85mtq di appartamento) però a tema e colorata.

Lei si è entusiasmata all’idea e così ho iniziato i preparativi.

La ragazza che lo scorso anno aveva preparato la torta Peppa pig è stata contattata per la torta My little pony con i nomi dei personaggi pony che doveva realizzare come statuine in pdz e che avrebbero poi rappresentato le bimbe.

La Fr@ sarebbe stata Princess Celestia, le sue amiche invece al loro arrivo avrebbero pescato dal sacchetto il bigliettino con il nome del little pony a cui essere abbinate.

La loro trasformazione in Little pony è avvenuta tramite una collana realizzata con un nastrino colorato e una medaglia fatta di cartoncino disegnato a mano con il simbolo di ogni pony, abbinata alla collana il mio colpo di genio: le code.

Ho realizzato le code disegnando su di un cartoncino bianco un cerchio che ho ritagliato doppio, vi ho disegnato i simboli che sono poi stati colorati da Fr@, nel frattempo ho acquistato della carta velina colorata dei vari colori necessari per ogni pony, li ho ritagliati a strisce e poi con la colla a caldo ho ben saldato cartoncino e strisce colorate, sul retro per applicarle alla maglietta o al pantalone delle bimbe ho messo delle strisce di nastro bi-adesivo.

Le bimbe erano entusiaste delle code ed erano meravigliose quando si sedevano alzandole per non stropicciarle.

Appena arrivate abbiamo fatto le foto e si sono messe a giocare con i giochi in camera di Fr@, poi avendo adocchiato i pastelli ecco che sfodero pronta l’idea gioco, per ogni pony-bimba avevo stampato i disegni da colorare del proprio cavallino e si sono messe divertite a colorare con impegno, il disegno poi insieme al loro cavallino di pdz l’ho dato da portare a casa.

Finito il momento disegno, ecco il secondo gioco Attacca la coda, ho stampato un my little pony e realizzato sempre con la velina la coda colorata, le bimbe a turno con gli occhi bendati dovevano attaccare la coda al pony vinceva chi si avvicinava di più.

Esaurito questo gioco ripetuto un po’ di volte è stato il momento del gioco della sedia con le canzoni dello zecchino che anche loro conoscono bene.

Il tempo è passato in fretta ed al momento dei saluti abbiamo dato loro un piccolo ringraziamento: un sacchhettino con delle caramelle e un piccolo giochino sempre a tema my little pony.

La Fr@ era felice della sua festa e l’entusiasmo delle bimbe è stato ripagante della fatica affrontata.

Eravamo reduci anche dalla festa del giorno prima, con nonni, zii, cugini e famiglia della Tata.

Insomma una due giorni molto intensa, ma la felicità di Fr@ ha reso tutto più bello.

WP_20141117_002

WP_20141111_002